Quale iPhone scegliere? Articoli, caratteristiche, costo, dettagli

1
2
3
4
5
Apple iPhone 11 (128GB) - viola
Novità Apple iPhone 12 mini (128GB) - Azzurro
Novità Apple iPhone 12 (128GB) - bianco
Apple iPhone 8 64GB Grigio Siderale (Ricondizionato)
Apple iPhone SE (128GB) - nero
Apple iPhone 11 (128GB) - viola
Novità Apple iPhone 12 mini (128GB) - Azzurro
Novità Apple iPhone 12 (128GB) - bianco
Apple iPhone 8 64GB Grigio Siderale (Ricondizionato)
Apple iPhone SE (128GB) - nero
10/10
9.2/10
9/10
8.4/10
7.4/10
Apple
Apple
Apple
Apple
Apple
Bestseller No. 31
Apple iPhone 11 (128GB) - viola
Apple iPhone 11 (128GB) - viola
Come parte dei nostri sforzi per raggiungere i nostri obiettivi ambientali, iPhone 11 non include...Display Liquid Retina HD da 6,1" (LCD)Resistente alla polvere e all’acqua (2 metri fino a 30 minuti, IP68)
10.0/10
Bestseller No. 32
Novità Apple iPhone 12 mini (128GB) - Azzurro
Novità Apple iPhone 12 mini (128GB) - Azzurro
Display Super Retina XDR da 5,4"Ceramic Shield, più duro di qualsiasi vetro per smartphone5G per download velocissimi e streaming ad alta qualità
9.2/10
Bestseller No. 33
Novità Apple iPhone 12 (128GB) - bianco
Novità Apple iPhone 12 (128GB) - bianco
Display Super Retina XDR da 6,1"Ceramic Shield, più duro di qualsiasi vetro per smartphone5G per download velocissimi e streaming ad alta qualità
9.0/10
Bestseller No. 34
Apple iPhone 8 64GB Grigio Siderale (Ricondizionato)
Apple iPhone 8 64GB Grigio Siderale (Ricondizionato)
8.4/10
OffertaBestseller No. 35
Apple iPhone SE (128GB) - nero
Apple iPhone SE (128GB) - nero
7.4/10

I dispositivi Apple sono da ormai due decenni alcuni degli oggetti più ambiti del mondo della tecnologia contemporanea. La loro esclusività è oggetto del desiderio di molti appassionati, ma va senz’altro considerata anche tutta quella fetta di acquirenti che mirano ad avere un dispositivo con questo marchio più per “status” che per reale necessità. Gli smartphone Apple sono noti per la loro fluidità, facilità d’uso, resa nel lungo periodo e resa in termini di valore pecuniario. La notorietà di questi dispositivi è assolutamente fondata su fatti incontrovertibili che hanno fatto sì che Apple si trovi sempre al vertice nel mondo degli smartphone (e non solo). D’altronde ne sono gli inventori! Nel presente articolo vi verranno forniti degli strumenti che vi guideranno nella scelta dell’iPhone che fa per voi.

Cos’è un iPhone?

L’iPhone ha rappresentato il punto di svolta della storia del cellulare trasformandolo segnando il passaggio dai tasti allo “smartphone”. Dall’inglese, un “telefono intelligente”, un dispositivo che non si è più voluto limitare sin dalla sua prima versione alla semplice funzione di inoltrare chiamate e messaggi. Seppur non sia stata Apple a produrre il primo dispositivo con un pannello touch-screen, il marchio della mela morsicata ha il merito di aver perfezionato costantemente tutte le tecnologie esistenti, rendendole fruibili con estrema semplicità.

E’ proprio quest’ultima la forza di un iPhone, la semplicità d’uso, un’eredità che ancora oggi nonostante le migliaia di funzioni disponibili è ancora fortemente presente. Chi acquista un iPhone compie una scelta diversa dettata dalla voglia di fruire di tale immediatezza e di gusto (in termini di logica di funzionamento e/o design). In definitiva – come tutte le cose – gli smartphone Apple hanno dei propri pregi e alcuni difetti (o limitazioni a seconda dei punti di vista) che verranno elencati in seguito.

Guida alla scelta: un’importante premessa

Sembrano lontani i tempi in cui usciva un solo iPhone all’anno. La gamma di smartphone Apple si è ampliata – seppur leggermente – nel corso degli ultimi anni, in ordine alle esigenze del proprio pubblico. La grande differenza rispetto alla concorrenza del mondo Android, risiede nella maggiore fruibilità nel corso degli anni, in virtù del fatto che il sistema operativo iOS viene aggiornato da Apple anche dopo molto tempo dall’uscita. Un esempio pratico? Prendete in considerazione un iPhone X. Quest’ultimo è stato presentato ufficialmente il 12 Settembre 2017, ma nonostante siano trascorsi degli anni dalla sua uscita, risulta essere ancora un prodotto super competitivo. Chi acquista oggi un iPhone X, non ha di certo la sensazione di comprare un telefono vecchio, anzi. Questo piccolo ragionamento dimostra quanto sia importante nella tecnologia avere a bordo un buon software costantemente aggiornato, assistito ed ottimizzato anche dopo molto tempo.

In termini assoluti, i telefoni Apple non sono dispositivi particolarmente potenti: se si ponessero i freddi numeri a confronto con un dispositivo Android di media fascia, sicuramente “sulla carta” vincerebbe quest’ultimo. Qual è allora il segreto della bontà dei dispositivi Apple? Come già anticipato sta tutto nella bontà del software, più precisamente nel fatto che questo incide – in proporzione – in maniera molto minore sulla parte hardware come invece succede con gli smartphone del mondo Android. In definitiva, non c’è uno peggiore o uno migliore; gli iPhone hanno caratteristiche commisurate ai propri bisogni, esattamente come i dispositivi Android. Ogni confronto ha senso limitatamente ai risultati delle performance e della produttività che un terminale restituisce al proprio utente.

Il sistema operativo iOS: pregi e difetti

Il cuore pulsante di uno smartphone Apple si chiama iOS. Questo sistema operativo si distingue nettamente dalla concorrenza già a primo impatto: lo si riconosce grazie alle icone grandi ed un menù che funge anche da home page. Seppur nel ciclo di vita di un telefono siano rarissimi i casi in cui l’utente utilizzi tutte le proprie funzioni, vi sono da segnalare alcuni punti di forza e di debolezza che contraddistinguono gli iPhone dalla concorrenza di casa Google. Di seguito ne verranno elencati alcuni in modo schematico.

Pregi:

  • Fluidità di utilizzo anche dopo molti anni dall’acquisto
  • Semplicità di utilizzo
  • Software più costantemente aggiornato negli anni rispetto alla concorrenza
  • Qualità delle applicazioni
  • Display risoluto e ben leggibile in ogni situazione
  • Qualità dei materiali molto alta
  • Tenuta del valore di mercato anche a distanza di anni
  • Scelta dei tagli di memoria
  • Garanzia globale ed assistenza tecnica disponibile ovunque

Difetti:

  • Prezzo elevato: la soglia di accesso è ben oltre i 400 euro
  • Memoria interna non espandibile tramite micro SD
  • Mancanza della possibilità di personalizzazione della schermata home per mezzo di un launcher
  • Sistema operativo “chiuso”, meno adatto agli amanti dell’informatica che vogliono (ad esempio) mettere mano su di un file apk
  • Materiali nobili ma molto suscettibili ai graffi: la cover è essenziale

Quale iPhone scegliere?

Fatte le dovute premesse sulla tenuta della qualità nel tempo ed elencate le caratteristiche principali, è ora di stilare una lista dei modelli appetibili. La seguente lista segue un ordine cronologico, dal più nuovo al meno recente (ma assolutamente non meno performante!).

  • iPhone SE 2020
  • iPhone 11
  • iPhone 11 Pro Max
  • iPhone 11 pro
  • iPhone XS Max
  • iPhone XS
  • iPhone XR
  • iPhone X

Ogni modello si presenta con delle caratteristiche specifiche che meritano di essere analizzate singolarmente.

I modelli nel dettaglio: caratteristiche tecniche

 iPhone SE 2020:

  • Display 4,7″ – 750 x 1334 px.
  • Fotocamera 12 Mpx ƒ/1.8.
  • Frontale 7 Mpx ƒ/2.2.
  • CPU esa 2.65 GHz.
  • RAM 3 GB.
  • Memoria interna 64 / 128 / 256 GB.
  • Batteria 1821 mAh.

iPhone 11:

  • Display 6,1″ – 828 x 1792 px.
  • Fotocamera 12 Mpx ƒ/1.8.
  • Frontale 12 Mpx ƒ/2.2.
  • CPU esa 2.65 GHz.
  • RAM 4 GB.
  • Memoria interna 64 / 128 / 256 GB.
  • Batteria 3046 mAh.

iPhone 11 Pro:

  • Display 5,8″ – 1125 x 2436 px.
  • Fotocamera 12 Mpx ƒ/1.8.
  • Frontale 12 Mpx ƒ/2.2.
  • CPU esa 2.65 GHz.
  • RAM 4 GB.
  • Memoria interna 64 / 256 / 512 GB.
  • Batteria 3190 mAh.

iPhone 11 Pro Max:

  • Display 6,5″ – 1242 x 2688 px.
  • Fotocamera 12 Mpx ƒ/1.8.
  • Frontale 12 Mpx ƒ/2.2.
  • CPU esa 2.65 GHz.
  • RAM 4 GB.
  • Memoria interna 64 / 256 / 512 GB.
  • Batteria 3969 mAh.

iPhone XS Max:

  • Display 6,5″ – 1242 x 2688 px.
  • Fotocamera 12 Mpx ƒ/1.8.
  • Frontale 7 Mpx ƒ/2.2.
  • CPU esa 2.24 GHz.
  • RAM 4 GB.
  • Memoria interna 64 / 256 / 512 GB.
  • Batteria 3174 mAh.

iPhone XS:

  • Display 5,8″ 1125 x 2436 px.
  • Fotocamera 12 Mpx ƒ/1.8.
  • Frontale 7 Mpx ƒ/2.2.
  • CPU esa 2.24 GHz.
  • RAM 4 GB.
  • Memoria interna 64 / 256 / 512 GB.
  • Batteria 2658 mAh.

iPhone XR:

  • Display 6,1″ 828 x 1792 px.
  • Fotocamera 12 Mpx ƒ/1.8.
  • Frontale 7 Mpx ƒ/2.2.
  • CPU esa 2.39 GHz.
  • RAM 3 GB.
  • Memoria interna 64 / 128 / 256 GB.
  • Batteria 2942 mAh.

iPhone X:

  • Display 5,8″ 1125 x 2436 px.
  • Fotocamera 12 Mpx ƒ/1.8.
  • Frontale 7 Mpx ƒ/2.2.
  • CPU esa 2.39 GHz.
  • RAM 3 GB.
  • Memoria interna 64/ 128/ 256 GB.
  • Batteria 2716 mAh.

IPhone ricondizionati: una scelta valida?

Il mondo della tecnologia deve necessariamente tenere occhio in maniera sempre più attenta l’ambiente. Un modo per dare una seconda nuova vita ai dispositivi sono i “ricondizionati”. Acquistare un dispositivo ricondizionato significa adottare un prodotto riparato da un guasto (o una rottura) e riportato a nuovo con componenti assolutamente originali. Acquistare un iPhone ricondizionato è una scelta eccelsa, dal momento in cui si sceglie di dare una seconda vita ad un telefono la cui prima non era stata particolarmente brillante (o quantomeno duratura). Non c’è modo di essere più amici dell’ambiente: si pensi alle tonnellate di plastica e litio che andrebbero sprecate se non esistesse quest’opzione.

Il primo vantaggio del ricondizionato è il prezzo: si viaggia dal -20% se si prende in considerazione un modello particolarmente recente, sino al -80% se prendiamo in esame modelli più datati. Per fare un esempio: chi ha bisogno di un telefono “concreto” a poco più di 100 euro e non è in cerca dell’ultima versione di iOS, può acquistare un iPhone 6 ricondizionato. Indipendentemente dalla data di uscita del modello, le componenti eventualmente sostituite sono sempre nuove e coperte da garanzia legale.

Un secondo vantaggio è quello di avere gli aggiornamenti software dalla casa madre esattamente come se aveste comprato un telefono nuovo.

Uno svantaggio del mondo dei ricondizionati, risiede nel dover stare molto attenti alla descrizione del prodotto in fase di acquisto. Talvolta alcuni siti tendono a porre in secondo piano una cosa che invece è essenziale, ossia lo stato della scocca. Bisogna anzitutto fare una premessa. Esistono vari gradi di ricondizionato la cui classificazione “tipo” è la seguente:

  • “A+” : il telefono è pari al nuovo sotto ogni punto di vista
  • “A” : il dispositivo presenta dei leggerissimi graffi sulla scocca che non pregiudicano l’estetica
  • “A -“ lo smartphone può presentarsi con alcuni graffi visibili ma non pregiudizievoli nell’uso quotidiano
  • “B” il telefono può avere graffi accompagnati da leggere ammaccature, che comunque non pregiudicano in alcun modo il funzionamento regolare

Ogni azienda che rivende prodotti ricondizionati ha una propria “scala di valori” secondo cui crea una moltitudine di fasce di prezzo, al fine di dare più scelta al cliente e non cristallizzare eccessivamente i prezzi. La forbice di prezzo tra un prodotto pari al nuovo ed uno che presenta qualche imperfezione estetica può variare sino agli 80, 100 euro.

In definitiva, comprare un iPhone ricondizionato ha assolutamente senso e può far risparmiare anche molti soldi rispetto al listino del nuovo.

 

Classifica dei Migliori Prodotti

1 Apple iPhone 11 (128GB) - viola

Apple iPhone 11 (128GB) - viola

  • Come parte dei nostri sforzi per raggiungere i nostri obiettivi ambientali, iPhone 11 non include...
  • Display Liquid Retina HD da 6,1" (LCD)
  • Resistente alla polvere e all’acqua (2 metri fino a 30 minuti, IP68)
2 Novità Apple iPhone 12 mini (128GB) - Azzurro

Novità Apple iPhone 12 mini (128GB) - Azzurro

  • Display Super Retina XDR da 5,4"
  • Ceramic Shield, più duro di qualsiasi vetro per smartphone
  • 5G per download velocissimi e streaming ad alta qualità
3 Novità Apple iPhone 12 (128GB) - bianco

Novità Apple iPhone 12 (128GB) - bianco

  • Display Super Retina XDR da 6,1"
  • Ceramic Shield, più duro di qualsiasi vetro per smartphone
  • 5G per download velocissimi e streaming ad alta qualità
4 Apple iPhone 8 64GB Grigio Siderale (Ricondizionato)

Apple iPhone 8 64GB Grigio Siderale (Ricondizionato)

  • LCD widescreen multi‑touch da.4,7" (diagonale) con tecnologia.ips
  • Fotocamera da 12mp con stabilizzazione ottica dell'immagine (ois) e registrazione video 4k e...
  • Touch id; sensore di impronte digitali di seconda generazione integrato nel tasto home
5 Apple iPhone SE (128GB) - nero

Apple iPhone SE (128GB) - nero

  • Come parte dei nostri sforzi per raggiungere i nostri obiettivi ambientali, iPhone SE non include...
  • Display Retina HD da 4,7"
  • Resistente alla polvere e all’acqua (1 metro fino a 30 minuti, IP67)
Back to top
Apri Menu
smartphonemigliore.it